Ciao

Contenuti

Miglior lucchetto per bici nel 2020

La tua bici è sicura fino a quando ce l’hai sottocchio ma con questi lucchetti non dovrai più preoccuparti. L’acquisto del migliore lucchetto per bici potrebbe rivelarsi nel lungo periodo un buon investimento per risparmiare soldi e bestemmie.

Acquistare il miglior lucchetto per bici che ti puoi permettere può farti risparmiare denaro a lungo termine. Infatti se sceglerai bene, potresti evitare la frustrazione di non ritrovare al suo posto la bici che hai appoggiato al muro per andare a prendere un caffè oppure se l’hai lasciata la notte fuori dalla tenda in viaggio di cicloturismo.

Un lucchetto per la bici puoi essere un acquisto poco eccitante rispetto ad una nuova bici ma potrebbe rivelarsi il miglior acquisto mai fatto. Il vecchio adagio: “spendi il 10% del valore della tua bici” potrebbe rivelarsi veritiero.

Allora: quel’è il miglior lucchetto per la tua bici? Qual’è il peso ideale e la lunghezza degli agganci? Cosa rende più sicuro un lucchetto per bloccare la propria bicicletta? Seguici e lo scoprirai.

LEGGI ANCHE: Guida all'aquisto del portabici

Il miglior luccheto per bicicletta, mtb o e-bike

1. Kryptonite New York LS Heavy Duty Bicicletta U Lock Bike Lock

Prezzo: $116.28 | Compra adesso da Amazon

/lucchetto-bici/Kryptonite.jpg

Non è economico ma in termini di sicurezza il Kryptonite New York è il migliore. E’ considerato semplicemente il lucchetto per bici più robusto e portabile sul mercato. La casa madre divulga persino gli schemi costruttivi e sfida i ladri ad aprire nei canonici 3 minuti impiegati in media per un furto questo dispositivo. In caso di riuscita viene pagato un premio di 2.500 dollari che ancora nessuno ha ritirato.

E’ vero che in rete circolano dei video in cui il cilindro del disco è stato sbloccato con successo in pochi minuti, ma ovviamente queste sono anche condizioni di laboratorio su un tavolo ben illuminato e con ex professionisti del settore “furti” ma in condizioni reali sarebbe sicuramente l’eccezione.

Le dimensioni del Kriptonite New York lo rendono trasportabile il una piccola borsa o sul telaio della bici. Ad ogni modo, le sue dimensioni ne limitano l’uso a telai della bici tradizionali e spesso è consigliato l’uso di accessori come la cinghia metallica.

Il prezzo è commisurato alla qualità del prodotto e considerando che il Kriptonite New York viene usato anche dai motociclisti e quindi vengono prezzati di conseguenza.

Tipologia lucchetto: D-lock; Materiali: Acciaio temprato 18mm con cilindri; Chiavi fornite: 3; Garanzia di sicurezza: Gold Peso: 2.06kg

Compra da Amazon

2. BBB-Cavo Antifurto Powerfold Pieghevole BBL-71: Nero

Prezzo: $41.61 | Compra da Amazon

/lucchetto-bici/bbb-powerfold.png

Il lucchetto antifurto BBB Powerfold si ispira al più noto prodotto della Abus. Si tratta di un lucchetto antifurto in lamine di acciaio temprato incernirate tra di loro, robusto, leggero e poco ingompbrante fornito di una chiave per il serraggio.

Quando viene aperto ha una lunghezza di 70 cm ottimo per ancorare il tubolare del telaio ad un palo o una ringhiera. Se la lunghezza non dovesse bastare considera l’acquisto di un cavo di prolunga.

Da chiuso questo lucchetto diventa veramente piccolissimo e comodo da riporre in zaino, in borsa o sul telaio mediante degli strap. Infatti, i suoi 70 cm possono essere ridotti ad una barretta di 7.5mm x 22.5mm.

Se fai sport o il cicloturista o esci la domenica per un giro considera questo lucchetto perché ha le seguenti caratteristiche:

  • Ottima sicurezza
  • Compattezza
  • Leggerezza
  • Le cinghie permettono di ancorare al telaio il lucchetto senza patemi

Tipologia lucchetto: Pieghevole; Materiali: Barrette di acciaio temprato; Chiavi fornite: 3; Garanzia di sicurezza: Silver Peso: 1.07kg

Compra da Amazon

3. Hiplok Z Lok

Prezzo: $16.57 | Compra da Amazon

/lucchetto-bici/hiplok-z-lok.png

Se vuoi spendere poco ma comunque vuoi un lucchetto resistente che non graffi l’Hiplok Z-Lok fa al caso tuo. Questo luccheto secndo noi è ottimo in tutte quelle occasioni in cui si deve lasciare incustodita la bici per brevi soste diurne come ad esempio quando ci si ferma per un caffè, toilet, un po’ di spesa. E’ possibile bloccare anche le borse da viaggio, il casco o la ruota davanti ed allontanarsi per un pò.

La cinghia è lunga una quarantina di cm, disponibile in vari colori. Da stretta il diametro minimo è di 5-7 cm.

Tipologia lucchetto: a fascetta; Materiali: Plastico; Chiavi fornite: 3; Garanzia di sicurezza: Bronze Peso: pochi grammi

Compra da Amazon

Come scegliere il miglior lucchetto per bici

Quali tipi di lucchetto

Esiste un range di lucchetti che va dal sistema D-look, a catena, a cavo e lamine incernierate. Esisto poi vari sistemi di immobilizer come gli O-lock che bloccano la ruota posteriore.

I lucchetti più sicuri usano la chiave mentre i lucchetti meno sicuri hanno un meccanismo a combinazione numerica per bloccare l’apertura. I più sofisticati si attivano e deattivano mediante un dispositivo (generalmente un cellulare) accoppiato tramite bluetooth.

Di quale lucchetto hai bisogno?

Il classico lucchetto con catena sembra il sistema più sicuro e può essere arrotolato attorno al telaio della bici magari passando anche attraverso la ruota ed un lampione o una ringhiera. La catena può però essere tranciata con una trancia a forbice abbastanza facilmente soprattutto se il ladro ha il tempo necessario e magari gode dell’oscutità. Inoltre questo tipo di luchetto per bici risulta molto pesante e quindi non adatto per chi fa sport o cicloviaggio in bikepacking.

Il lucchetto a cavo è un lucchetto costituito da un cavo in acciaio spesso ricoperto in guaina e con lucchetto con chiave o a combinazione numerica. Risulta piu leggero e manegevole del lucchetto a catena.

Il lucchetto D-lock o lucchetto a forcella è facilmente montabile ma assicura generalmente solo una componente. Ad esempio dovremo scegliere se bloccare il telaio o la ruota in compenso è molto più leggero del lucchetto a catena. Deve essere veramente ben fatto altrimenti è facilmente apribile con una leva.

Il sistema più leggero in assoluto e quindi usato dagli sportivi è il lucchetto pieghevole in lamine di acciaio armonico richiudibile a portafoglio si riduce a dimensioni ridotte. L’acciaio armonico non è facilmente tagliabile con la trancia e quindi risulta sicuro ma relativamante leggero.

Esistono anche ulteriori alternative sul mercato visto che l’inventiva dei produttori in questo settore è pari ai metodi che i ladri inventano giorno per giorno. Ad esempio ci sono i lucchetti a fascetta con o senza serratura che sono veramante leggerissimi e portatili ma ci torneremo dopo.

Ovviamante la sicurezza è l’obiettivo principale e per questo ci sono utili valutazioni universali che coprono tutte le classi di lucchetto.

Qual’è la sicurezza di cui hai bisogno?

L’antifurto più sicuro è in realtà quello che scoraggia i ladri anche dal tentare di rubare una bicicletta. In realtà se si ha tempo qualsiasi lucchetto può essere scassinato ma se il tempo è scarso oppure si creano inconvenienti insormontabili si corre il richio di essere scoperti e ciò induce il ladro a desistere.

Quindi cerca di individuare l’antifurto che fa al caso tuo tenendo a mente queste semplici regole:

  1. Scegli lucchetto in base al tempo che ti devi fermare in sosta con la bici
  2. Scegli il lucchetto in base al peso che ti puoi portare dietro
  3. Scegli in base al costo del lucchetto

Considera anche se necessario acquistare qualche ulteriore accessorio per proteggere le ruote e la sella.

LEGGI ANCHE: BEST BUY